Furti in casa a Roma come scegliere la serratura più sicura

Negli ultimi anni si è registrato un incremento dei furti in casa a Roma, specialmente durante il periodo delle ferie di agosto. In particolare è proprio nelle due settimane centrali di agosto che i topi d’appartamento sono particolarmente attivi nella Capitale, così come nel resto d’Italia, perché possono approfittare del fatto che molte famiglie sono in vacanza e che i condomini si svuotano. Altri fattori che incidono sull’aumento dei furti in casa a Roma sono la crisi economica, la presenza cospicua di malviventi e, diciamolo pure, leggi non ferree che non tutelano il cittadino. Non è un caso se la percezione della sicurezza è crollata vertiginosamente in tutta la Capitale.

Per evitare l’allarme furti in casa a Roma, occorre sapere come scegliere la serratura più sicura. Noi di Fabbro Roma Riparazioni, da anni attivi in città, possiamo darti alcuni consigli.

Prima di tutto, a Roma e provincia, numerose porte d’ingresso presentano serrature risalenti addirittura agli anni ’70. La chiusura a doppia mappa oggigiorno è palesemente inadeguata per proteggere la tua abitazione e per salvaguardare la tua serenità e quella delle persone che vivono con te. La tecnologia dei ladri in quasi 50 anni ha fatto passi da gigante. Vi sono strumenti disponibili sul mercato a poche migliaia di euro, come il grimaldello bulgaro, la cosiddetta chiave dell’est, che permettono ai malintenzionati di ricostruire il profilo della serratura della chiave a doppia mappa, facendo tranquillamente a meno della chiave originale.

SERRATURE PER PORTE BLINDATE

Tramite il grimaldello bulgaro, i ladri possono aprire le serrature a doppia mappa, senza scassinarla, per poi intrufolarsi nel corridoio principale di casa e fare razzia di ciò che trovano sottomano, come soldi, gioielli, pellicce, pc e televisori. Lo stesso dicasi per le moderne tecniche ad urto. La serratura a doppia mappa è inadeguata anche contro il key bumping/key bump, ossia un metodo consistente nell’inserimento di una chiave ad urto, espressamente limata che fa alzare i pistoni superiori oltre la linea di apertura, facendo scattare la serratura mediante la forza dell’urto.

La scelta relativa alla serratura più sicura per evitare la minaccia dei furti nelle case e le rapine nelle ville di Roma è sempre soggettiva. In qualità di esperti fabbri, abbiamo tanti modelli a catalogo. Tutti certificati e garantiti. Ci sentiamo di dire che la serratura con cilindro europeo è sicura. E lo è ancor di più se si abbinano i defender, il sistema antishock essenziale contro l’azione del trapano, e la tecnologia anti-bumping che rende vano l’utilizzo della chiave ad urto volontariamente sagomata, utilizzata come tensore dai ladri. La serratura non scatterà, perché i pistoni superiori non si alzeranno.

Onde evitare la minaccia dei furti in casa, bisogna prendersi tutte le precauzioni del caso, installando sistemi di allarme e chiudere le finestre. Ogni minima disattenzione può far sì che i delinquenti entrino nella tua abitazione, svaligiandotela.

Infine, lo staff di Fabbro Roma Riparazioni mette sul mercato solo serramenti di alta qualità per materie prime, proprio perché siamo consci del fatto che al giorno d’oggi gran parte dei furti in casa a Roma hanno successo proprio perché le serrature, non solo vengono violate, ma addirittura spezzate. I nostri serramenti per porte, porte blindate, cancelli, portoni sono di qualità eccellente e duplicabili solo da macchine altamente tecnologiche, possedute dai centri autorizzati e non dalle tradizionali ferramenta.

Rivolgiti perciò a Fabbro Roma Riparazioni in riferimento a come scegliere la serratura più sicura. Tutto quello che devi fare è comporre il numero di telefono in sovra impressione.

Call Now Button3397965002