Togliere chiave spezzata dalla serratura senza fabbro

estrarre chiave spezzata dalla serratura senza fabbro

Ti si è spezzata la chiave nella serratura e non sai come fare? Se hai un’emergenza di questo tipo di solito è sempre bene chiamare un fabbro, tuttavia se non hai denaro con te puoi provare ad evitare questa spesa provando a togliere la chiave spezzata dalla serratura senza chiamare il fabbro.

Prova a seguire i passaggi di seguito per estrarre la chiave spezzata dalla serratura autonomamente.

Togliere chiave spezzata dalla serratura senza fabbro

Come togliere la chiave spezzata nella serratura da soli senza chiamare il fabbro

Dalla nostra esperienza, la maggior parte delle volte che una chiave si spezza nella serratura, lascia comunque una parte sporgente.

Se non sei troppo sfortunato ti troverai anche tu in una condizione del genere se ti si è spezzata la chiave nel cilindro e dovrai provare ad estrarla facendo leva su quel piccolo pezzetto di chiave che sporge dalla serratura.

Assicurati di riuscire a iniettare un po’ d’olio all’interno della serratura. Se non sai come fare potresti scendere giù in farmacia e al supermercato e comprare una siringa e un po’ di olio d’oliva (non badare alla marca, la serratura non si accorgerà se l’olio è extravergine oppure no).

Se invece hai una ferramenta lì vicino puoi comprare lo svitol che è fatto proprio per questo.

Cospargendo l’olio all’interno della serratura sarà più facile estrarre la chiave rotta, utilizzando un paio di pinze o addirittura le pinzette per sopracciglia.

E se la chiave è rotta ma non sporge?

Se sei sfortunato e la chiave è spezzata senza che sporga una minima parte allora il problema è molto più amplificato. Ti sarà impossibile applicare il metodo che ti abbiamo descritto per togliere la chiave spezzata nella serratura senza un fabbro professionista.

Potresti provare con una calamita molto forte che possa riuscire a tirare la chiave spezzata totalmente all’interno del cilindro ma è molto improbabile avere successo con un procedimento del genere se non si ha manualità.

Come altro, e ultimo tentativo, puoi prendere la parte della chiave che ti è rimasta in mano e applicare della colla molto potente per poi reinserirla nella serratura. Attendendo un po’ dovresti riuscire ad estrarre la chiave che nel frattempo, grazie alla colla, si sarà incollata e quindi ti consentirà di estrarre anche la parte spezzata all’interno.

Attenzione a come cospargi la colla sulla chiave, poiché se esageri e incolli anche sui bordi, potrebbe rimanere totalmente incastrata nella serratura.

Conclusioni

Adesso hai tutti gli strumenti per poter estrarre la chiave dalla serratura nel malaugurato caso si sia spezzata al suo interno. Così facendo non dovrai chiamare il fabbro e risparmierai un po’ di soldi per l’intervento.

Tuttavia potrebbe darsi che tu non abbia più chiavi di riserva e quindi sarà comunque necessario un intervento per cambiare la serratura.

Per evitare anche questo scenario e questa spesa fai prima una copia della chiave e lasciala a casa dei tuoi parenti più stretti.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO!

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on reddit
Share on tumblr
Share on stumbleupon
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email